CORTE SAN FELICE
 

“Dar vita a un luogo curato, accogliente, dal sapore autentico, famigliare, moderno, e condividerlo con gli ospiti provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo in un contesto di grande tranquillità, tra i profumi e i colori delle verdi viti o dei ciliegi in fiore e i silenzi della campagna d’inverno o dei tramonti d’estate”.  È questa l’idea che ha ispirato Germana Girlanda, titolare dell’Azienda agricola omonima, nel dar vita nel 2011, assieme al marito Bernardo e ai cognati Gianluigi e Paolo Bombieri, all’agriturismo Corte San Felice che sorge nel cuore della Valpantena, una valle ricca di storia e tradizione posta a pochi chilometri a nord di Verona.

Una struttura ricettiva unica nel suo genere, pensata e realizzata nel tempo con attenzione, cura dei particolari e scelta precisa dei materiali. Una corte dai sapori e dalle atmosfere originarie, rivisitata in chiave moderna e dotata dei più recenti comfort per far sentire gli ospiti, durante il loro soggiorno, al centro di un nuovo mondo tutto, da vivere e da scoprire.

 


IL PROSSIMO FUTURO
 

Corte San Felice è una struttura viva, articolata e in continua evoluzione. Due degli aspetti che la caratterizzano sono la multifunzionalità e la capacità di crescere e modellarsi nel tempo. A completamento delle aree già esistenti, sono previste a breve le realizzazioni di una piscina scoperta riscaldata grazie all’apporto energetico ottenuto dai pannelli solari, utilizzabile, quindi, anche nella stagione invernale. Per quanto riguarda i progetti a lungo termine, Corte San Felice verrà dotata di una SPA con Centro benessere. 

Newsletter

* indica un campo necessario
Inserendo i tuoi dati, accetti tutte le condizioni di privacy descritte nell'articolo 7 del D.Lgs. 196/2003